BIGLIETTERIA

La Fortitudo inizia il 2023 con l’ostica trasferta di Lecce, contro Nardò

Trascorso il periodo del riposo e delle feste natalizie, la Fortitudo Kigili di coach Luca Dalmonte inaugura il nuovo anno tornando subito in campo per la seconda giornata del girone di ritorno, scendendo a Lecce per affrontare l’ostica HDL Nardò di coach Gennaro Di Carlo, squadra del momento in virtù delle sei vittorie conquistate nelle ultime sette partite giocate. Sarà una serata importante, per la Effe, desiderosa di iniziare nel miglior modo possibile il 2023 e di archiviare la delusione dell’ultimo match contro Cento, nel quale la Kigili ha perso l’imbattibilità casalinga. Nardò, che schiera anche l’ex biancoblu Jacopo Borra, è annunciata al completo (con la sesta partita in maglia HDL per Smith), mentre la Fortitudo sarà costretta a presentarsi priva di Pietro Aradori e Saliou Niang.

Le parole di presentazione al match di coach Luca Dalmonte:”La situazione è in miglioramento rispetto alla necessità di giocare una partita, c’è il rammarico di non essersi allenati in modo corretto ed efficiente. Cercheremo di vincere la nostra, di partita, ovvero fare al meglio quello che siamo in grado di fare. Poi possesso dopo possesso andremo a raccogliere quello che la sirena ci dirà, cercando di non avere alcun tipo di rimpianto. Il lavoro è condizionato, non riusciamo a svilupparlo, ma alla palla a due non dovremo pensarci. Nardò nelle ultime partite ha mostrato un potenziale offensivo importantissimo, quasi 90 punti a partita e ottime percentuali da 3. L’arrivo di Smith ha provocato uno spostamento delle attenzioni difensive degli avversari e tutti i suoi compagni riescono ad essere coinvolti con gli spazi che si vengono a creare. Dovremo avere l’idea difensiva di lavorare con grande attenzione nell’uno contro uno di tutti, sapendo che Smith a prescindere potrà produrre statistiche importanti. Servirà bilanciare, non dando ad altri giocatori la possibilità di fare la partita”.

HDL Nardò-Fortitudo Kigili Bologna. Palla a due alle ore 20:45 al Pala San Giuseppe, conduzione arbitrale affidata a Roberto Radaelli, Francesco Terranova e Giulio Giovannetti. Diretta su Lnp pass e Radio Nettuno Bologna Uno. Differita televisiva su TRC.

Related Article

Senza categoria
Auguri di pronta guarigione, presidente Petrucci!

Il Presidente di Fortitudo Pallacanestro Stefano Tedeschi (a nome e per conto di tutti i soci, dello staff tecnico-dirigenziale e della squadra) esprime la più

Torna in alto